Meteo
 


Sport

Inter, a Vidal il "22" Per Perisic felice ritorno

CALCIO L’ufficialità di Arturo Vidal all’Inter è stata servita con la foto della firma al fianco del presidente Steven Zhang. Ha scelto la maglia “22”. Presentandosi all’allenamento con i compagni si è detto entusiasta: «Oggi comincio con molto entusiasmo una nuova fase della mia carriera», e altre parole di circostanza. L’ufficialità è arrivata anche dal Barcellona, che aggiunge una cifra: il club nerazzurro «verserà un milione di euro di bonus». Si accontenterà solo di questo o insidierà Lautaro Martinez? Ieri è stato anche il turno del croato Perisic, rientrato dal prestito: «Ho vissuto un anno incredibile al Bayern Monaco», dice, citando i tre trofei e, purtroppo, anche la frattura alla caviglia, «ma ora sono tornato e sono contento di essere di nuovo all’Inter: ho un contratto di due anni, spero che faremo grandi cose». Contro il Pisa Perisic ha giocato tutto il match: «Era la prima volta da tre mesi che giocavo 90' per intero: non è facile, serve tempo per abituarsi. Sappiamo tutti quanto al mister piaccia lavorare tanto. Siamo sulla buona strada, nello spogliatoio ho percepito tanta voglia: tutti sono pronti, c'è grande fame». Il croato ha poi parlato del debutto in campionato, sabato contro la Fiorentina al "Meazza": «Mi aspetto un’annata positiva. L’anno scorso ho visto tutte le partite dell’Inter, sono sempre stato il tifoso numero uno e mi è dispiaciuto per come sia finita la stagione, i miei compagni erano stati bravissimi ad arrivare fino in fondo», ha concluso.

METRO

Articoli Correlati
Sport