Meteo
 


Sport

Djokovic domina Roma Binaghi minaccia traslochi

Internazionali d'Italia

TENNIS Conclusione tutta balcanica per gli Internazionali di Roma. La finale femminile va alla rumena Halep, che fa centro dopo due finali perse, quella maschile al serbo Novak Djokovic. Quasi una formalità la sfida femminile: la campionessa in carica, la Pliskova, in campo con una vistosa fasciatura alla coscia sinistra, si è ritirata dopo 32’. Più combattuta quella maschile, ma Nole riesce ad aver ragione dell’argentino Diego Schwartzman in due set, 7-5, 6-3, e in poco meno di 2 ore. Quinta incoronazione capitolina, per Djokovic, 33enne. Ha ringraziato il pubblico e si è quasi scusato con l’avversario per le palle corte. Parole al veleno di Binaghi, n°1 FIT, che progetta riforme in grande del torneo e quasi minaccia un addio a Roma: «Siamo preoccupati per la situazione ambientale, che non ci aiuta, non capisce. Non mi sto riferendo alla Sindaca. Con i tempi giusti, la Federazione per il futuro dovrà fare le proprie valutazioni».

METRO

Articoli Correlati
Sport