Meteo
 


Fatti&Storie

Conte a sorpresa tra i banchi a Tor Bella Monaca

Roma

ROMA Dopo il "blitz" a Norcia, con una visita non programmata in una scuola umbra, ieri è stata la volta di Roma, in una delle perifierie troppo spesso prese come esempio negativo. Il Premier Conte in mattinata si è presentato all'istituto comprensivo di Tor Bella Monaca per una visita non programmata al plesso scolastico.

«Sono qui per ringraziarvi. Avete lavorato tutta l'estate. La scuola puo' ripartire solo con un grande sforzo collettivo di tutti. Noi ci siamo". Cosi' il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando ai ragazzi dell'istituto comprensivo di Tor Bella Monaca, quartiere periferico a est di Roma.    Conte ha avuto un colloquio con la dirigente scolastica. "Ditemi le criticita', quali sono?», le ha chiesto: la dirigente ha detto che lunedi' hanno ricevuto oltre 400 sedute innovative e che ne aspettano altre.

Articoli Correlati
Fatti&Storie