Meteo
 


Fatti&Storie

Zingaretti: "Mes va preso" Di Maio: "Mes crea tensione"

Coronavirus fase 3

Il Mes divide ancora la maggioranza di Governo. “Il Mes è un canale di finanziamento molto vantaggioso ed è finalizzato alla nuova sanità - ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a Start su Sky tg24 -Vanno presi questi soldi, credo che le resistenze erano al Mes prima del Covid, con condizionalità molto serie, ma tutto questo non c'è più ed è una discussione che andrà superata guardando al merito delle cose”. Invece per il ministro degli Esteri Luigi Di Maio l'argomento "Mes" viene utilizzato come "un'occasione per creare tensione nella maggioranza di governo". La priorità è preparare i progetti per spendere "i soldi del recovery fund. Siamo focalizzati su quello. Sono 200 e rotti miliardi da spendere sulla base di progetti per la digitalizzazione delle imprese, gli investimenti in ambiente e in infrastrutture". L'Europa, ha aggiunto, "non ci dà i soldi così, ma sulla base di progetti. Questo significa lavoro: c'è gente che fa studiare i propri figli e poi non li vede trovare il lavoro".

 

Articoli Correlati
Fatti&Storie