Meteo
 


Sport

Milan, Tonali con la 8 Gattuso lo esalta

Calcio

CALCIO «Insieme si può fare tutto, anche le cose impossibili. E questo Milan sarà capace di farle». Sono queste le prime parole di Sandro Tonali da giocatore rossonero in una intervista ai canali del club. «Il mio sogno si è avverato», aggiunge, ricordando la sua passione da bambino per i colori rossoneri. Al Milan, l’ormai ex talento del Brescia indosserà la maglia numero 8: «L'ho scelta perché ha un significato importante sia come centrocampista sia per il Milan, l’ha indossata un giocatore che ha fatto la storia. L’ho chiamato e gliel'ho chiesto e lui mi ha risposto da mister, dicendomi prendila e spacca tutto», ha raccontato a proposito della sua telefonata a Gattuso.

Tonali è consapevole di arrivare in una squadra «giovane, che ha dimostrato di essere un grande gruppo, una grande squadra, una delle più forti che c'è ora. C'è questa voglia di creare, le occasioni ci saranno e vanno prese al volo. Senza paura di niente, si può fare tutto. Ibra? Con lui che non sbaglia mai sarà più semplice fare degli assist, è una cosa bellissima». Il centrocampista della nazionale ha raccontato di aver parlato con «Gigio (Donnarumma, ndr), Calabria e Roma (Romagnoli, ndr), sono amici, siamo stati bene insieme in azzurro. Sono ragazzi giovani come me, mi hanno dato tanti consigli. Siamo pronti insieme per questa nuova avventura».

LAPRESSE

Articoli Correlati
Sport