Meteo
 


Fatti&Storie

Casi Covid in aumento verso chiusura discoteche

Coronavirus

ROMA Per il Covid-19 in Italia siamo in una "situazione di transizione con tendenza ad un progressivo peggioramento". Lo certifica il rapporto di Monitoraggio del Ministero della Salute e dell'Iss in riferimento alla settimana dal 3 al 9 agosto. Da luglio le infezioni mostrano "importanti segnali di allerta per un possibile aumento della trasmissione". Nell'ultima settimana sono stati riportati 925 focolai di Covid di cui 225 nuovi, entrambi in aumento per la seconda settimana consecutiva. Le Regioni con valore Rt maggiore di 1 sono 9.

Possibil lockdown locali

Chiusure locali, secondo fonti del Comitato tecnico scientifico, "possono diventare inevitabili se la situazione sfugge di mano". E 400 casi al giorno sono preoccupanti. Nel mirino ci sono in particolare le discoteche, con migliaia di ragazzi ammassati. Fonti governative hanno sottolineato che nell'ultimo Dpcm le aperture non erano e non sono previste. A breve, dunque, il ministro degli Affari Regionali potrebbe riconvocare i governatori per metterli alle strette.

METRO

 

Articoli Correlati
Fatti&Storie