Meteo
 


Fatti&Storie

Bozza Decreto Agosto più aiuti a Comuni e famiglie

Coronavirus fase 3

ROMA Mentre slitta il Consiglio dei ministri per il varo del Decreto Agosto, emergono importanti novità contenute nell'ultima bozza in circolazione, con oltre cento articoli: altri 200 milioni per i Comuni, una nuova quota di Reddito di emergenza (un altro assegno da 400 euro per le famiglie più in difficoltà, da richiedere entro il 15 ottobre), norme su Air Italy e il rifinanziamento dell'operazione "Strade sicure" sino a fine emergenza. La bozza comprende anche l'intesa sulla proroga del blocco dei licenziamenti.

Tasse sospese da pagare in due anni

Confermato anche che le tasse sospese durante il lockdown non andranno più saldate entro la fine del 2020, ma in due anni con 24 rate mensili. La nuova bozza, invece, non sposta l'appuntamento fiscale del 16 settembre (anche se le rate passano da 4 a 24), con diluizione dei versamenti previsti per tasse, contributi e ritenute (riferiti ai mesi di marzo, aprile e maggio).

Aiuti per turismo e terme

Infine sono previsti nella bozza degli sgravi contributivi a sostegno del sttore del turismo: viene esteso l'esonero dal versamento dei contributi (massimo 3 mesi) anche per le assunzioni a tempo determinato o con contratto di lavoro stagionale (nei settori del turismo e degli stabilimenti termali). 

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie