Meteo
 


Fatti&Storie

Nuova allerta Planpincieux il ghiacciaio si muove ancora

MONTE BIANCO

Nuova allerta per un possibile distacco di una parte del ghiacciaio Planpincieux, sul versante italiano del Monte Bianco. Ieri sera il sindaco di Courmayeur Stefano Miserocchi ha firmato un'ordinanza, che prevede la chiusura della strada della Val Ferret dalle 11 di questa mattina fino a nuova disposizione e l'evacuazione delle abitazioni, circa una trentina, in gran parte seconde case, che potrebbero essere coinvolte dal distacco. La porzione di ghiacciaio interessata è di circa 500mila metri cubi. L'allerta dei glaciologi è dovuta al rialzo delle temperature e al repentino movimento di una frazione del ghiacciaio.

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Elezioni