Meteo
 


Sport

Inter-Torino 3-1 Conte, è secondo posto

Calcio

CALCIO L’Inter vince 3-1 a San Siro contro il Torino e vola al secondo posto in condominio con la Lazio. Il Torino invece resta a cinque punti dal baratro della Serie B. Era la partita dei bivi, quella di ieri: l’Inter cercava il rilancio dopo le ultime deludenti uscite, la truppa granata provava ad allontanarsi dal precipizio del terzultimo posto. Il risultato sorride ai milanesi: eppure si era messa male per Conte perchè il vantaggio del Toro è arrivato al 17’, figlio di un errore senza precedenti di Handanovic il quale, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, si è lasciato sfuggire il pallone dalle mani: lì appostato c’era Belotti e l’Inter è andata sotto. Nel primo tempo gli uomini di Conte hanno avuto il possesso palla, ma senza essere granchè pericolosi, mentre il Toro si è difeso con ordine. Cosa sia accaduto negli spogliatoi nell’intervallo non è dato sapere: fatto sta che il pari arriva ad inizio ripresa (al 48’) e porta la firma di Young, che ha calciato al volo di destro sfruttando una sponda aerea di Lautaro. Vantaggio ad opera di Godin al 51’ e tris di Lautaro al 61’. Tutto in una manciata di minuti. Per il Toro è il momento di riflettere: cinque punti dal terzultimo posto sono pochi. Per l’Inter tensioni finite? Chissà.  Conte infatti ieri ha di nuovo preferito Borja Valero ad Eriksen: nascerà un “caso”? Finchè si vince forse no. Forse.

Articoli Correlati
Sport