Meteo
 


Spettacoli

Sky, Paola Cortellesi è la detective Petra

Sky Cinema

TV Lei si chiama Petra Delicado ed è la detective di Barcellona creata dalla penna di Alicia Giménez-Bartlett e apparsa per la prima volta in Spagna nel romanzo “Riti di morte” (1996). Nella serie Sky Original, prodotta da Cattleya in associazione con Bartlebyfilm e in onda da settembre su Sky Cinema, Petra ha il volto di Paola Cortellesi. Vive a Genova, lavora nella Mobile e dall’archivio si ritrova catapultata in prima linea a risolvere quattro casi di omicidio e violenza, insieme al viceispettore Antonio Monte - interpretato da Andrea Pennacchi - poliziotto vecchio stampo prossimo alla pensione, ricco di saggezza umana e di grandi intuizioni.

Petra ha due matrimoni falliti alle spalle, è libera da legami sentimentali, vive fuori dagli schemi ed è alla continua ricerca del suo posto nel mondo. Grazie al nuovo incarico che la porterà ad affrontare nuove sfide, saprà rimettersi in gioco non solo professionalmente. La sua franchezza, i suoi modi diretti e spesso sbrigativi, la sua ironia pungente e sagace caratterizzeranno anche il rapporto con il collega Monte con il quale, nonostante le numerose differenze caratteriali, costruirà una solida affinità professionale oltre che una sincera amicizia. 

La serie - scritta da Giulia Calenda, Furio Andreotti e Ilaria Macchia e una sceneggiatura è firmata anche da Enrico Audenino - è ambientata a Genova ed è diretta da Maria Sole Tognazzi, al suo esordio in una produzione per la tv, che torna a dirigere la Cortellesi dopo “Passato prossimo”, sua prima regia che le valse il Globo d'oro per la miglior opera prima e un Nastro d’argento come Miglior regista esordiente.

PATRIZIA PERTUSO

 

Spettacoli