Meteo
 


Sport

Inter, più ombre che luci Marotta prepara la rivoluzione

Serie A

CALCIO Non ha conteso lo scudetto alla Juve (che, ad oggi, è a +8). In Europa così così. Certo non è ancora quello che ci sia spettava da una squadra plasmata da Antonio Conte. Così, dopo il pari imposto a San Siro dal Sassuolo,  Beppe Marotta ha lasciato lo stadio scuro in volto: sul mercato ci sarà molto da fare.  Per lottare per lo scudetto serve un altro motore: e così nei progetti interisti ci sono  almeno deci cessioni che però dovrebbero essere compensate  con l’arrivo di profili di caratura  internazionale. Questo è quanto filtra dall'ambiente enrazzurro: una ristrutturazione.  Ma intanto c’è una stagione da terminare. E per Conte continuano i problemi. Il tecnico nerazzurro dovrebbe recuperare Brozovic, ma  perderà sicuramente Skriniar (tre turni di squalifica) ed è in ansia per le condizioni di Barella. Secondo Sky, infatti, il centrocampista non è al meglio e resta in dubbio per il match di domenica sera al Tardini contro il Parma. E preoccupa pure  Lautaro, sofferente per un colpo subito alla schiena.

Articoli Correlati
Sport