Meteo
 


Spettacoli

Una Vita da Bomber per Vieri, Ventola e Adani

Una vita da bomber

MUSICA Bobo Vieri, Nicola Ventola e Lele Adani, dopo aver intrattenuto fan e tifosi con divertenti dirette Instagram  durante il periodo di isolamento, tra ricordi e racconti di aneddoti, gli ex compagni di squadra  e amici da una vita, tornano insieme per una inedita e imprevedibile avventura in campo musicale. “Una Vita da Bomber” uscirà su tutte le piattaforme digitali dal 26 giugno.
 
“Una Vita da Bomber” è stato scritto da Piero Romitelli, Tony Maiello, Vincenzo Colella e prodotto da Bobo Vieri. Nicola Ventola è la voce principale e Lele Adani con le sue frasi tipicamente sudamericane lega perfettamente l’entusiasmo della musica al mondo del calcio. Il brano racconta con ritmi tipicamente latini il sogno che tutti vorrebbero realizzare: una vita da bomber. Ma alla fine il vero bomber è solo e soltanto uno, Bobo.
 
Il singolo sarà accompagnato da un video girato in Toscana e diretto da Fabrizio Conte. Protagonisti principali i tre ex calciatori insieme a Costanza Caracciolo. L’inizio richiama il noto cult “L’allenatore nel pallone”: Lele Adani spiega ad una squadra di ragazze, con tanto di lavagna tipica degli allenatori di calcio, le tattiche di gioco. Tutto fa pensare ad un pre-partita incandescente, ma alla fine di incandescente c’è una travolgente festa in piscina con Bobo Vieri in veste di dj alla consolle, Nicola Ventola e Lele Adani animatori e Costanza Caracciolo General Manager della squadra.
 
 
Christian Bobo Vieri è considerato uno dei migliori centravanti della storia del calcio italiano, nel corso della sua carriera professionistica ha militato in tredici squadre diverse. A livello individuale, è stato nominato miglior calciatore italiano AIC nel 1999 e nel 2002.

Nicola Ventola ha iniziato la carriera calcistica nel Bari nel ruolo di attaccante. Dal 1998 al 2005 ha giocato, a fasi alterne, all’Inter, al Bologna e all’Atalanta.

Lele Adani ha giocato nel ruolo di difensore nel Brescia e nella Fiorentina per poi approdare dal 2002 al 2004 all’Inter. Dal 2012 è commentatore tecnico su Sky Sport per la Serie A italiana.

Spettacoli