Meteo
 


Sport

Roma-Sampdoria Giallorossi in cerca di riscatto

Serie A

CALCIO Roma-Sampdoria di questa sera (ore 21.45) è una partita da prendere con le molle: quando ci sono i blucerchiati nei paraggi la Roma sa sempre che dovrà soffrire. Eppure in casa giallorossa - con la società in vendita, il ds appena cacciato ed il quarto posto stabilmente occupato da una squadra che fa quattro gol a partita - non sembra il primo dei problemi. Il club vive come sospeso nel tempo: la pandemia globale ha bloccato una cessione della società che sembrava fatta, ed ha lasciato al timone una presidenza distante e delusa, oltre ad uno stuolo di fantasmi che agitano il sonno dei tifosi. Paulo Fonseca, l’unica cosa bella  capitata alla Roma quest’anno, ha provato la difesa a 3 nei giorni scorsi: ma si affiderà al 4-2-3-1. «E’ una Sampdoria organizzata, con un allenatore (Claudio Ranieri, ndr) molto bravo ed esperto, uno dei migliori italiani» ha detto Fonseca. Il tecnico ha fatto chiarezza su altri temi: «Le prove con la difesa a tre? Non giocheremo così: per me non è importante il sistema, ma l’intensità, e quella deve essere sempre alta». E poi: «ho sempre detto che mi piace tanto stare qui a Roma. Il mio futuro sarà da allenatore della  Roma». Vedremo.

Articoli Correlati
Sport