Meteo
 


Fatti&Storie

Sotto i grattacieli prove di vacanza

Milano

Pochi soldi per la crisi e poche possibilità di viaggiare in sicurezza: un mix che ci porterà a rimanere in tanti  nei paraggi. Ecco quindi che ieri è stato inaugurato il “Lido Bam”: una spiaggia verde sotto il Bosco Verticale, nell’area della Biblioteca degli Alberi, per godersi sole e relax fino al 31 agosto, nel rispetto delle regole di distanziamento previste per l’emergenza coronavirus: i lettini, infatti, si trovano dentro cerchi colorati e saranno igienizzati dopo ogni uso.
L'area conta ottanta postazioni con ombrelloni e sdraio accessibili il lunedì dalle 15 alle 20, da martedì a domenica dalle 10 alle 20, con prenotazione attraverso l'app Portanuova Milano per riservare l'intera giornata o scaglioni di orario.  La prima settimana è ad ingresso libero, mentre i "Bam Friend" (che hanno sottoscritto la tessera annuale) potranno accedere gratuitamente per tutta l'estate. Per gli altri il costo sarà di 5 euro per una giornata.
Oltre che nel LidoBam, a Porta Nuova una squadra di addetti, dalla mattina alla sera, sanifica gli spazi pubblici, dalle aree giochi, alle aree fitness, dalle panchine ai corrimani, fino ai pulsanti all’interno degli ascensori.
A questo si aggiungono dispenser di gel igienizzanti posizionati nelle aree di maggior affluenza e la segnaletica che indica di mantenere la distanza interpersonale di un metro.

Articoli Correlati
Fatti&Storie