Meteo
 


Sport

Juventus a Bologna Sarri si gioca tutto

Serie A

CALCIO Stasera alle 21.45 al Dall’Ara va in scena Bologna-Juventus. Per i bianconeri, reduci dalla sconfitta in finale col Napoli in Coppa Italia lo scorso 17 giugno, è la terza partita in dieci giorni. I ragazzi di Sarri hanno assoluto bisogno di una vittoria, oltre che per tenere a distanza la Lazio (che scenderà in campo dopodomani a Bergamo contro l’Atalanta) per riportare la calma in tutto l'ambiente ancora scosso dalla sconfitta nella finale di Coppa Italia. Il “processo” a Maurizio Sarri non è ancora iniziato, ma una nuova incertezza scatenerebbe l’uragano. Il Bologna non concederà nulla: è in decima posizione e vuole giocarsi la possibilità di arrivare al settimo posto per qualificarsi ai preliminari di Europa League. Mihajlovic deve rinunciare a Bani, Santander e Schouten squalificati e a Skov Olsen. 
I dubbi di Sarri
Sarri dovrà rinunciare agli infortunati Alex Sandro - out una ventina di giorni per una lesione al legamento del ginocchio - e Khedira il cui infortunio al tendine del muscolo della coscia potrebbe segnare la fine anticipata del suo campionato. Rientrerà Szczesny tra i pali, mentre De Sciglio dovrebbe sostituire Alex Sandro sulla sinistra con Cuadrado a destra. Per i reparti di centrocampo e di attacco confermati i titolari della finale di Coppa Italia, con Dybala nel ruolo di “falso nueve”. 

Articoli Correlati
Sport