Meteo
 


Fatti&Storie

Movida, nel week end via le auto da piazza Vittorio

TORINO

TORINO Al via la pedonalizzazione nel Lungo Po Cadorna. Con l’arrivo del weekend torna sul tavolo la vicenda movida,  tra le esigenze delle attività commerciali delle zone più gettonate, e il rispetto delle norme anticontagio.

La priorità è piazza Vittorio. Come deciso dal tavolo, per “alleggerire” la zona venerdì prenderà vita la pedonalizzazione su cui da settimane si discute: dalle 19 il Lungo Po Cadorna sarà chiuso al traffico e aperto alla movida, per consentire ai locali di ampliare i dehors e limitare rischi assembramenti. Ci saranno tre varchi e il contingentamento spetterà ai locali della zona, «l’intenzione è chiamare una ditta esterna che si occupi del conteggio», spiega Rino Pisa del locale Traballo. Dovranno anche controllare l’area dopo la chiusura del locale, tempo di smontare i dehors e consentire ad Amiat di pulire. Tra un paio di weekend si rifarà il punto, con Prefettura, Comune e Circoscrizione. «È positivo che si sia riconosciuta l’esistenza di un problema dei residenti ma per ora siamo cauti - spiega Fabrizio Pironti, amministratore di alcuni condomini di via Pescatore che hanno presentato un esposto -. È nobile che ci siano misure per sostenere il commercio ma, ribadiamo, non possono farsene carico i residenti».

CRISTINA PALAZZO

Articoli Correlati
Fatti&Storie