Meteo
 


Sport

Il Ninja elogia Conte E su Barella: «Il mio erede»

CALCIOMERCATO

CALCIO «Mi sarebbe piaciuto lavorare con Conte, amo le persone che parlano chiaro e lui è uno che ti dice le cose in faccia, con me è stato sempre trasparente sin dall’inizio. Quando uno è schietto e diretto lo stimo, non posso avere altro che rispetto». È l’elogio per il tecnico nerazzurro di Nainggolan su Twitch. Il Ninja ha definito Barella il suo erede: «Mi somiglia. È cazzuto, fa pochi gol e assist ma è giovane e fa girare bene gli altri dieci». Mercato. Ambiguo Cellino su Tonali, il gioiellino del Brescia: «Ho ottimi rapporti con Marotta, ma anche con Paratici e Agnelli. Tonali però lo hanno chiesto anche altri. Pure all'estero. Il ragazzo però vuole restare in Italia. Lo accontenteremo».

METRO

Articoli Correlati
Sport