Meteo
 


Fatti&Storie

Usa, con il Coronavirus i miliardari ancora più ricchi

I miliardari americani hanno guadagnato 500 miliardi di dollari durante la crisi dell'epidemia di Covid-19: è quanto risulta a uno studio di Institute for Policy Studies. Anche se ormai sono oltre 42 milioni le persone disoccupate negli Stati Uniti, i miliardari del Paese hanno aggiunto 500 miliardi di dollari alla loro ricchezza.     Nelle 11 settimane dal 18 marzo, quando sono iniziati i blocchi degli Stati Uniti, la ricchezza delle persone più ricche d'America è aumentata per la precisione di oltre 565 miliardi di dollari.

Amazon. Jeff Bezos, fondatore di Amazon, ne ha tratto il massimo beneficio, perchè gli ordini al suo servizio di consegna online sono saliti alle stelle: la sua ricchezza che è aumentata di 36,2 miliardi di dollari. E il patrimonio della sua ex moglie, MacKenzie Bezos, ha segnato +12,6 miliardi di dollari. Mark Zuckerberg è stato il secondo maggior beneficiario, aumentando il suo patrimonio netto di 30,1 miliardi di dollari. Anche Bill Gates, super-impegnato per la salute globale visto che sostiene una serie di progetti per il vaccino Covid-19, ha finito per guadagnare 11,8 miliardi di dollari. Di seguito i dati, secondo quanto riportato dal Guardian: Jeff Bezos: +36,2 miliardi di dollari; Mark Zuckerberg: +30,1; Elon Musk: +14,1; Sergey Brin: +13,9; Larry Page: +13,7; Steve Ballmer: +13,3; MacKenzie Bezos: +12,6; Michael Bloomberg: +12,1; Bill Gates: +11,8; Phil Knight; +11,6; Larry Ellison: +8,5; Warren Buffett: +7,7; Michael Dell +7,6; Sheldon Adelson: +6,1.

Articoli Correlati
Fatti&Storie