Meteo
 


Spettacoli

Francesca Michielin: “Feat serve a non fermare la musica»

Nuovo album

MILANO «La musica non si ferma». Lo dice Francesca Michielin che, nonostante l’emergenza coronavirus, ha deciso di pubblicare comunque il nuovo cd, “Feat”: «Dobbiamo accettare le regole e lavorare in maniera alternativa. Mi piace la mobilitazione di tanti colleghi, prima o poi torneremo alla normalità».

È un disco con 11 brani e altrettanti featuring, in cui l’artista veneta collabora tra gli altri con Mahmood, Fabri Fibra, Max Gazzè, Carl Brave ed Elisa.

«Mi piaceva l’idea di un progetto collettivo in questo momento di individualismo sfrenato. Sono per il confronto e le diversità. Il filo conduttore è il dualismo fra la natura e la dimensione urbana, due aspetti con cui convivo da anni».

Il nuovo singolo è “Stato di natura”  con i Måneskin: “È il manifesto del disco,  un crossover fra rock e rap. Parla di come l’uomo di oggi sia regredito: viviamo in un mondo di odio ed egoismo, uno stato di inciviltà e aggressività che spesso si riversa sulle donne».

Il 20 settembre Francesca si esibirà al Carroponte di Sesto San Giovanni per una grande festa di presentazione.

DIEGO PERUGINI

Spettacoli