Meteo
 


Fatti&Storie

Verdone e il coronavirus "Il 2020 come il Medioevo"

il virus cinese

 "E' strano che nel 2020 ci troviamo in una situazione quasi da Medioevo, manzoniana... mamma mia!". In un messaggio su Facebook ai suoi fan che ha raccolto 25mila 'like' Carlo Verdone ha spiegato perché il suo ultimo film non è uscito in sala commentando così la situazione di emergenza caronavirus.    "Il mio pensiero va alle persone che stanno soffrendo, che stanno combattendo - aggiunge il regista e attore romano - quelli della 'zona rossa' che sono bloccati, isolati. Ai piccoli esercizi, alle grandi industrie, al turismo... ecco, quelli sono problemi forse più grossi di quelli di un film". 

Articoli Correlati
Fatti&Storie