Meteo
 


Fatti&Storie

Ue, da Italia non ci sono richieste fondi di solidarietà

il virus cinese

"Non c’è nessuna richiesta ufficiale da parte dell’Italia" alla Ue per finanziare parte delle misure contro il Coronavirus con le risorse del Fondo di solidarietà. Lo dice la portavoce della Commissione, Dana Spinant.    "Il fondo - ha aggiunto la portavoce - non è mai stato usato per minacce sanitarie o rischi di salute pubblica, serve per fronteggiare catastrofi naturali come terremoti o inondazioni. Naturalmente se arriverà una richiesta da parte del governo italiano la esamineremo", ha aggiunto.

Articoli Correlati
Fatti&Storie