Meteo
 


Fatti&Storie

Altra giornata nera tutte le Borse a picco

il virus cinese

Seconda seduta pesante per la borsa di Milano nella settimana. Piazza Affari, nella sola giornata di contrattazioni di oggi, ha perso 17,7 miliardi portandosi a circa 650 miliardi di capitalizzazione. Per l'epidemia di Coronavirus che sta frenando l'economia italiana il Ftse Mib finale ha segnato un -2,66% a quota 22.799 punti.

Europa. L'Eurostoxx 600, l'indice più rappresentativo dei mercati del Vecchio Continente, ha perso oggi circa 318 miliardi di capitalizzazione.  A Parigi il Cac cede il 3,32% a 5.495,60 punti, a Londra l'Ftse 100 perde il 3,50% a a 6.796,30 punti, dopo essere arretrato di oltre il 4% nella sessione, un calo così accentuato non si vedeva da agosto 2015. A Francoforte il Dax è arretrato del 3,19% a 12.367,46 punti. Molto male anche Milano dove l'Ftse Mib ha perso il 2,66% e Wall Strteet (Dj -2%, Nasdaq -2,15%).

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Bonus partite Iva