Meteo
 


Fatti&Storie

Strada Aeroporto Sgombero al via

TORINO

TORINO Al via le demolizioni nel campo rom di strada Aeroporto. Ieri mattina le ruspe sono arrivate nell’insediamento e hanno abbattuto il primo immobile.

«Come vi avevo promesso prosegue l’azione della Città sul tema», ha commentato la sindaca Chiara Appendino. La demolizione era prevista da una sentenza del tribunale: «Prima dell’abbattimento, gli abitanti sono stati avvisati e convocati da parte dello staff del Progetto Speciale Campi Rom, che - anche alla luce della presenza di minori - hanno offerto loro l’assistenza prevista come per tutte le persone in difficoltà, secondo ciò che prevede la Legge».

Alla famiglia è stata offerta una soluzione di accoglienza temporanea. Il piano rientra nell’azione di superamento dei campi avviata dal Comune con  Regione, Diocesi e Prefettura, che vuole replicare il modello ex Moi: a fine dicembre è stato liberato il campo regolare di strada Germagnano. «Un’azione - ha precisato la sindaca - che, non ci stancheremo mai di ripeterlo, vuole proporre un modello alternativo, coniugando legalità e inclusione, diritti e doveri. Andremo avanti, proprio sul campo di Strada dell’Aeroporto e sul campo abusivo di via Germagnano, senza proclami né parole forti. Ma facendo ciò che è giusto fare».

CRISTINA PALAZZO

Articoli Correlati
Fatti&Storie