Meteo
 


Sport

Il volante di Hamilton va avanti e indietro

Formula 1

FORMULA 1 Ancora test, ieri, sul circuito di Montmelò, a Barcellona. Con una singolare novità di cui si è accanitamente discusso, ma che alla fine è stata giudicata regolare dalla Fia. Si è notato che il volante della Mercedes di Hamilton si può muovere avanti e indietro. Spinto in avanti, in curca, ha l’effetto di “aprire” la convergenza delle ruote anteriori; tirato all’indietro, nel rettilineo, “chiu”, invece, la convergenza. Il risultanto è una migliore efficienza in entrambi gli assetti. Per il resto, la giornata di test è stata dominata dalla velocità di Kimi Raikkonen su Alfa Romeo, davanti a Sergio Perez (Racing Point), Daniel Ricciardo (Renault, alla Red Bull di Albon seguito da Gasly (AlphaTauri), e dalla Ferrari di Vettel (al debutto ufficiale sulla SF1000), 6°, con Leclerc 8°. Indietro le Mercedes, volante o non volante: Hamilton 9° e Bottas 13°.

METRO

Articoli Correlati
Sport