Meteo
 


Fatti&Storie

Rubano carta igienica e ora rischiano un ergastolo

il virus cinese

Due arresti a Hong Kong dopo una rapina di rotoli di carta igienica a un fornitore che scaricava confezioni destinate a un supermercato. Il bottino è di 600 rotoli, pari a circa 1.700 dollari di Hong Kong,  ma il fatto è che si tratta di un effetto del panico da coronavirus. Che potrebbe costare carissimo: i rapinatori infatti rischiano addirittura l’ergastolo visto che il procuratore ha ritenuto che i rotoli di carta igienica, considerata la situazione creata dall’epidemia e le difficoltà di approvvigionamento, siano da considerare beni di alto valore.

Articoli Correlati
Fatti&Storie