Meteo
 


Sport

Milan-Torino 1-0 Sesto posto vista Europa

Calcio

CALCIO Il Milan ha battuto 1-0 il Torino nel posticipo del lunedì della ventiquattresimama giornata. Decisivo il gol di Rebic al 25’ su un cross dal fondo di Castillejo. I rossoneri agganciano Parma e Verona al sesto posto a quota 35 punti e vedono l’Europa da vicino, i granata invece sono alla quinta sconfitta consecutiva (più l’eliminazione in Coppa Italia, patita sempre in quel di  San Siro contro il Milan) e galleggiano al quattordicesimo posto, appena quattro punti sopra la quota salvezza. Il Torino non ha giocato male ma il Milan ha meritato la vittoria: complice l’assenza dell’ultima ora di Calhanoglu (lesione muscolare) si è rivisto dall’inizio l’oggetto misterioso di Milanello, Paquetà, che non partiva titolare da novembre (la sua prova è stata sufficiente). Molto bene i rossoneri nel primo tempo (solita partenza a testa bassa e a cento all’ora), mentre il Toro ha deciso di giocare la partita nella ripresa quando Belotti ha smesso di essere un fantasma e si è affacciato dalle parti di Donnarumma. Tra i rossoneri c’è stato un piccolo giallo: Musacchio, che si scaldava per sosituire Kjaer, non è entrato per un presunto problema dell’ultimo secondo a un polpaccio. Pioli però alla fine è stato felice. Longo meno.       

Articoli Correlati
Sport