Meteo
 


Fatti&Storie

Italiano positivo sta bene Tracciati tutti i suoi contatti

il virus cinese

“I colleghi della Cecchignola stanno tracciando tutti i contatti” dell’italiano risultato positivo al coronavirus e ricoverato da ieri allo Spallanzani. Lo ha reso noto Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani al temine della conferenza stampa che si è tenuta oggi all'ospedale. E' "in buone condizioni generali" l'italiano ricoverato ieri allo Spallanzani dalla Cecchignola e risultato positivo al coronavirus, dicono i medici nel bollettino di oggi, spiegando che il paziente "presenta lieve febbricola e lieve iperemia congiuntivale. Il quadro clinico e quello radiologico polmonare sono negativi.  Il paziente inizierà in giornata terapia antivirale". L'uomo è stato trasferito nell'Istituto dalla struttura dedicata della Città Militare della Cecchignola, risultato già positivo al test di screening per nuovo coronavirus effettuato dal laboratorio militare diretto dal Col. Dr. Lista. Il risultato è stato confermato dal laboratorio di virologia dello Spallanzani e successivamente dall’ISS come previsto dalle attuali procedure.

Cecchignola. "Quello stabilito alla Cecchignola è un protocollo che prevede un controllo per 14 giorni. Evidentemente questi vengono visti alla luce di questo caso e quindi tutte le persone saranno controllate con un protocollo congiunto Spallanzani-autorita' militari", ha detto  Ippolito. "Non ci sono casi acquisiti sul territorio nazionale. In Italia non c'è circolazione locale del virus".

Morti.  Sono oltre 630 i casi del coronavirus con più di 31 mila contagiati, di questi 4831 gravi.

Giappone. Sono saliti a 61 i casi di positività al coronavirus sulla nave da crociera Diamond Princess della Carnival Japan messa in quarantena nella baia di Yokohama. Lo rendono noto i media locali. A bordo ci sono 2666 persone tra cui anche 35 italiani, tra cui 25 membri dell'equipaggio, tra i quali comunque non risultano contagiati.   Tra i passeggeri, oltre agli italiani, ci sono 1.281 giapponesi. Gli altri sono cittadini di 54 diverse nazionalita'. 

Articoli Correlati
Fatti&Storie