Meteo
 


Fatti&Storie

Weekend: 200 multe per velocità eccessiva

Roma

ROMA Le strade della Capitale e del Lazio si confermano tra le più insidiose d’Italia. Le sanzioni per eccesso di velocità notificate a Roma dalla Polizia locale nell’ultimo fine settimana sono state oltre 200, mentre è stato superiore a 1.800  il numero delle infrazioni contestate per soste irregolari, con più di 200 veicoli rimossi per intralcio alla circolazione.

Gli accertamenti amministrativi hanno riguardato anche i locali e le attività commerciali nelle zone della movida dal centro a San Lorenzo e piazza Bologna. Il totale delle irregolarità riscontrate ha comportato sanzioni per oltre 100.000 euro, con particolare attenzione alla vendita illecita di alcolici; 18 le persone sanzionate perché sorprese a consumare alcool in luoghi e  orari non consentiti dal regolamento di polizia urbana.

Un altro dato sul problema della sicurezza stradale è stato diffuso ieri dall’Associazione sostenitori e amici della polizia stradale. Nel solo mese di gennaio il Lazio ha contato 10 vittime di incidenti, conquistando il triste primato di morti sulle strade rispetto a tutte le altre regioni d’Italia.

Sempre sul fronte della viabilità, è stato differito lo sciopero indetto per oggi in Atac dal sindacato Fast-SLM, visto che per la stessa giornata il Comune ha disposto limitazioni alla circolazione ai veicoli a benzina fino agli Euro 2 a causa degli sforamenti di Pm10.

Articoli Correlati
Fatti&Storie