Meteo
 


Spettacoli

Al Teatro Olimpico tra fantasie e illusioni

Supermagic Illusioni Paolo Carta

FESTIVAL Supermagic fa 17 e festeggia alla grande sul palcoscenico del Teatro Olimpico. Da stasera e fino al 9 febbraio i migliori illusionisti e prestigiatori pro-venienti da tutto il mondo daranno vita a Supermagic Illusioni, esperienza di pura magia, tra apparizioni ai confini della realtà, trasformazioni ed effetti magici mai visti prima in Italia. Illusionisti, prestigiatori, mentalisti, talenti e campioni si ritrovano insieme sullo stesso palco per la prima volta in Italia, avvolti da una scenografia mozzafiato.

Otto stelle della magia e una ventina di artisti daranno vita a due intense ore di intrattenimento per far sognare ad occhi aperti grandi e piccini. «Ogni anno è una nuova sfida: portare a Roma i migliori artisti del mondo , i più grandi nomi della magia internazionale per continuare a veder brillare gli occhi del pubblico», spiega Remo Pannain, ideatore di Supermagic.

Tra i nomi in cartellone: il manipolatore Den Dendirettamente dal Giappone, Magus Utopia, noto illusionista olandese, Tuttilifamili dalla Spagna con furore magico-comico, il nostro Raffaele Scircoli, Marko Karvo super-mago finlandese, l’illusionista italiano Paolo Carta, Rudy Coby e il “debuttante” Matteo Fraziano. Durante il Festival, 2 eventi gratuiti: domani ore 18 lezione del Corso di Magia e sabato (alle 11) incontro-show con lo Youtuber di magia Jack Nobile e Hyde (www.supermagic.it).

 

ORIETTA CICCHINELLI

Spettacoli