Meteo
 


Sport

Sinner per Federer «è uno spettacolo»

Australian Open

TENNIS La pioggia, a Melbourne, Australian Open, ha interrotto il suo match contro Max Purcell mentre era in vantaggio di due set, ma Jannik Sinner, il fenomeno diciottenne altoatesino di San Candido, ha incassato il più alto degli elogi: quello di Federer. «In campo è uno spettacolo e per di più è un ragazzo d’oro. Una combinazione di aspetti che adoro», ha detto Re Roger, che si è anche allenato con lui. E aggiunge: «Quel che mi piace di Sinner è che tira con la stessa forza di dritto e di rovescio». Certo, «Con il tempo e l’esperienza dovrà imparare a scegliere quando lasciare andare il braccio e quando controllare un po’ più i colpi, non puoi sempre spaccare la palla». Altri elogi per il «gioco di gambe», e perché sa «giocare sia in attacco che in difesa». Esordio ok per Berrettini: 6-3, 6-1, 6-3 contro il canguro Harris.

METRO

Articoli Correlati
Sport