Meteo
 


Fatti&Storie

Sardine, a Bologna circa 40mila in piazza

sardine

Obiettivo raggiunto per le sardine che hanno riempito piazza VIII Agosto, nel centro di Bologna, per la manifestazione - per l’evento sono stati raccolti 70mila euro con il crowdfunding - che chiuderà ufficialmente la mobilitazione sul territorio in vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna.      “Avevamo una grande energia da poter sfruttare. Avevamo la possibilità di spendere molti soldi per fare, ad esempio, sponsorizzate su Fb o sul web invece - ha spiegato il leader delle Sardine, Mattia Santori - abbiamo deciso di rimanere nel reale e di farlo organizzando un grande evento culturale con tanti musicisti. Voleva essere una grande festa abbiamo scelto piazza VIII Agosto perché è una piazza molto più grande e più facile da gestire di piazza Maggiore, ma potevamo andare in una piazza grande il doppio”.   Santori ha poi specificato che “noi non vogliamo dare lezioni a nessuno, non siamo qui per indicare chi votare. Siamo qui semplicemente per dire che se noi siamo riusciti a fare questo senza un soldo, partendo da una piccola cucina che abbiamo condiviso per anni, vuol dire che c’è davvero tanta speranza e c’è tanto margine di miglioramento”.

Articoli Correlati
Fatti&Storie