Meteo
 


Sport

Juve, titolo d'inverno Espugnato l'Olimpico

Campionato

CALCIO La Juventus è campione d’inverno. Decisivo, dopo il pareggio di sabato sera tra Inter e Atalanta, il successo bianconero all’Olimpico contro la Roma (1-2): Demiral dopo una manciata di minuti (punizione di Dybala e tocco ravvicinato, dopo un buco di Kolarov), Ronaldo su rigore poco dopo (Dybala messo giù) e match per lunghi tratti in ghiaccio. Almeno fino a quando, a metà ripresa, si è acceso Dzeko: il bosniaco ha prima colpito un palo e poi, servendo Under, propiziato il rigore trasformato da Perotti (mano di Alex Sandro, rilevato dal Var). In definitiva la Signora (vistasi annullare il 3-1 di Higuain per fuorigioco) ha controllato fino al 90’. Senza mai entusiasmare: due gol su calcio piazzato, pochi brani di bel gioco e il muso di Dybala richiamato in panchina. In mezzo, fin dal 1° tempo, due brutti infortuni: Demiral ha subìto una probabile distorsione a un ginocchio; Zaniolo è crollato a terra dopo 50 metri palla al piede uscendo dal campo in lacrime e in barella. Si tratta di rottura del crociato, oggi va sotto i ferri. Pessime notizie per la Roma e per la Nazionale in vista degli Europei: pressochè scontata la sua assenza.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
Sport