Meteo
 


Fatti&Storie

Bimbi Ogm, nuovo mistero su terzo bebè con Dna modificato

Cina

Mistero su un possibile terzo bimbo nato in Cina con Dna modificato. Se lo scienziato He Jiankui è stato condannato pochi giorni fa a tre anni di carcere per aver fatto nascere i primi bebè al mondo esenti da Hiv, due gemelli nate nel novembre del 2018, potrebbe esserci una probabile conferma della nascita di un ulteriore bambino 'Ogm'.

Ogm. L’annuncio di una seconda gravidanza era giunto già a gennaio del 2019, ma nel riportare la condanna di Jiankui l’agenzia di stampa ufficiale cinese parla ora apertamente di "tre bambini nati" con le tecniche di manipolazione genetica.    Poco dopo aver dichiarato di aver fatto nascere le due gemelline, il ricercatore aveva annunciato anche una seconda gravidanza in corso, nelle fasi iniziali (12-14 settimane), con un embrione geneticamente modificato. Secondo Xinhua, "il verdetto e le precedenti indagini hanno mostrato che il team" di He Jiankui "ha reclutato otto coppie di volontari" e "impiantato embrioni geneticamente modificati in due donne, che hanno dato alla luce tre bambini". Ma non sono stati resi noti ulteriori informazioni sul terzo bebé, né sul sesso, né sul suo stato di salute, se la nascita abbia comportato complicazioni o se siancora vivo.

Articoli Correlati
Fatti&Storie