Meteo
 


Sport

Lazio partita per l'Arabia cori e festa a Fiumicino

Supercoppa italiana

CALCIO La SuperCoppa è già iniziata. La Lazio di Simone Inzaghi ieri mattina ha effettuato l’ultimo allenamento a Formello, poi si è imbarcata a Fiumicino per Riyad, in Arabia Saudita,  dove domenica prossima contenderà la SuperCoppa alla Juventus. Tra gli acciaccati solo Vavro e Lukaku, lungodegente per un fastidio al ginocchio. Luis Alberto, dopo i controlli medici di martedì,  si è allenato regolarmente in gruppo: sta bene e la sua presenza non è in discussione. Facile che Inzaghi schieri la formazione che  ha messo ko  sia la Juventus che il Cagliari, con il consueto impianto tattico (3-5-2)  con Strakosha in porta, Luiz Felipe, Acerbi e Radu in difesa. A destra  Lazzari (anche se Marusic sta bene). La sinistra sarà terreno di conquista di capitan Lulic. Milinkovic, Leiva e Luis Alberto comporranno il terzetto di guastatori dietro ai soliti Correa e Immobile. Inno suonato dagli altoparlanti ieri alla partenza dallo scalo romano.

Articoli Correlati
Sport