Meteo
 


Spettacoli

Note in Vaticano da Lionel Richie a Mamhood

Roma/Musica

ROMA È dedicato alla salvaguardia dell'Amazzonia e dei popoli indigeni il “Concerto di Natale”  domani alle 17 nell'Aula Paolo VI in Vaticano. Giunto alla 27esima edizione l'evento  rilancia quest'anno l'impegno di Papa Francesco per la regione Panamazzonica, sostenendo in particolare due progetti di Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes e Missioni Don Bosco Valdocco Onlus. 

Il primo  è volto a sensibilizzare gli studenti delle 450 mila scuole del mondo appartenenti alla piattaforma Scholas.social promuovendo un'attività di riforestazione. 

Il secondo, della Don Bosco, punta a preservare la presenza, la tradizione e la cultura della popolazione indigena nel distretto di Lauaretè, ai confini tra Brasile e Colombia.

Ricchissimo il cast che vedrà sul palco  artisti italiani e internazionali, a partire da Lionel Richie, una delle stelle mondiali della pop dance, autore e interprete del classico “All night long”.

Si esibiranno anche Bonnie Tyler, Susan Boyle, Mirelle Mathieu e, fra gli italiani, Elisa, Simone Cristicchi, Mamhood e Rovazzi.

Ad accompagnare gli artisti ci sarà l'Orchestra Italiana del Cinema.

Il concerto verrà trasmesso da Canale 5 in prima serata il 24 dicembre. Info: 0668136738

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati
Spettacoli