Meteo
 


Sport

Bologna-Milan 2-3 I rossoneri tornano grandi

Calcio

CALCIO Il Milan passa 3-2 a Bologna e torna a Milano con sei punti fondamentali raccolti lungo la via Emilia: dopo l’1-0 a Parma, arriva un successo di misura anche sotto le Due Torri. È la prima volta in questa stagione che i rossoneri riportano due vittorie consecutive.  Missione compiuta per Stefano Pioli che può dire anche di aver rigenerato Piatek, ieri in gol (dopo aver guadagnato il rigore del vantaggio, lo trasforma) ma finalmente trascinatore della manovra milanista. Risultato a parte, sembra proprio che i rossoneri abbiano trovato il giusto equilibrio: la partita del Dall’Ara è stata convincente anche dal punto di vista del gioco e la squadra può dirsi rilanciata.  Dopo il vantaggio  i rossoneri ieri hanno sofferto poco (solo nel finale)  e sono andati in gol anche con Hernandez e Bonaventura. Agli emiliani (per loro in rete Hernandez con un autogol e Sansone su rigore) non bastano la carica di Miha, tornato in panchina tra gli applausi di tutti, e un buon finale.  Il Milan ha  convinto anche per  un altro motivo: la compattezza. Altre volte si era disunito alla prima difficoltà, ieri invece è capitato il contrario. Pioli può sorridere: ma ora servono conferme.

Articoli Correlati
Sport