Meteo
 


Fatti&Storie

Fermata Collegno lavori avviati

TORINO

TORINO Sarà lungo 1.750 metri e comprenderà anche la stazione Certosa: la picconata simbolica dei sindaci ha ufficialmente inaugurato i lavori della stazione metro Collegno Centro.

Il cantiere con la stazione, che sarà realizzata lungo corso Francia su due livelli, rientra nel primo lotto del prolungamento del metrò ed è gestito da Infra.To, la società incaricata della procedura di affidamento dei lavori del secondo lotto, che riguarderà altri 1.650 metri di galleria e le stazioni Leumann e Cascine Vica. Nel progetto c’è anche un parcheggio di interscambio interrato da 350 posti. L’obiettivo è arrivare all’attivazione della linea da Fermi, oggi capolinea a Cascine Vica per la primavera del 2024.

Ma in questi giorni si parla anche della Metro 2, che usufruirà di un finanziamento totalmente pubblico: «Il project financing - sottolinea l’assessora comunale ai Trasporti Maria Lapietra - ci imponeva debiti molto importanti, che la Città non si è sentita di sobbarcare sulle spalle dei torinesi». Così verrà realizzata con tratte più piccole «verso Torino Nord che si riescono a sostenere con le risorse del Ministero».

E se per questi lavori bisognerà aspettare, c’è un’altra novità per il trasporto locale già concreta. Da domenica sarà attivo il nuovo servizio Express per permetterà di fare il tragitto aeroporto Caselle e centro città in meno di 30 minuti. Non farà fermate e, gestito da Arriva, il servizio avrà navette ogni mezz’ora in settimana e ogni ora nel weekend.

CRISTINA PALAZZO

Articoli Correlati
Fatti&Storie