Meteo
 


Sport

Gli Europei di nuoto a Roma nel 2022

Nuoto

NUOTO Roma raddoppia e si prepara ad un 2022 da sogno. Dopo la Ryder Cup di golf la Capitale si aggiudica l’assegnazione degli europei di nuoto. Fra tre anni, dall’11 al 22 agosto, si raduneranno 1500 atleti di 52 nazioni. Il cuore della manifestazione, come accadde al mondiale 2009, sarà il Parco del Foro Italico. Lo Stadio del nuoto, dove si svolgeranno le gare di nuoto e tuffi, e il Centrale del tennis, nel quale sarà allestita la piscina removibile del nuoto sincronizzato. Un sogno a occhi aperti che riporta alla mente le imprese di Federica Pellegrini e Alessia Filippi, o la memorabile rivincita nei 100 farfalla fra Phelps e Cavic, a un anno da Pechino 2008, o lo sbocciare della futura stella cinese Sun Yang. La stella, ora, sarà forse la romana Simona Quadarella, campionessa mondiale dei 1500? Si vedrà. Per il nuoto in acque libere il quartier generale sarà a Ostia, i tuffi dalla grandi altezze potrebbero tenersi nella zona di Castel Sant'Angelo. Nessuna nuova costruzione di impianti, ma valorizzazione delle strutture esistenti.

LAPRESSE

Articoli Correlati
Sport