Meteo
 


Spettacoli

Mika: «Con Revelation racconto la mia vera identità»

Mika My name is Michael Holbrook

ROMA «Revelation, il titolo del tour, si collega al mio percorso di ricerca identitaria e rivelazione che ho intrapreso in questa nuova avventura artistica. È uno spettacolo ricco di sorprese, forte delle esperienze e del bagaglio acquisito con i miei spettacoli televisivi, ma con la musica al centro di tutto. In Italia poi per me è una vera emozione viaggiare da un estremo all’altro della penisola. Con Stasera CasaMika vi ho invitati tutti a fare festa a casa mia, stavolta sarò io a venire a casa vostra». Con queste parole Michael Holbrook in arte Mika introduce “Revelation”, il suo nuovo tour che farà tappa stasera alle 21 al Palazzo dello Sport. Pensato in ogni minimo dettaglio il progetto live è stao rivisto per ben quattro volte dall’artista anglo-libanese.

«Ero consapevole – spiega – che questo tour doveva essere diverso dagli altri realizzati fino a oggi, ho disegnato un set molto bello, ricorda un’immensa installazione d’arte, grandi illustrazioni e foto sospese nell’aria». Al centro del concerto i brani del nuovo album “My name is Michael Holbrook”. «Quelle del disco – racconta – sono canzoni che parlano di temi molto seri e personali, ma offrono musica di grande gioia e colore. Mi sono concentrato sull’idea di diventare adulto senza perdere umanità, calore, il senso dei colori e dell’eccentricità».

 

 

STEFANO MILIONI

Spettacoli