Meteo
 


Fatti&Storie

Alberi crollati su auto Decine gli interventi

Roma

A causa del maltempo, il comando dei Vigili del fuoco di Roma, dalle 8 del mattino al primo pomeriggio, ha effettuato almeno 110 interventi e 130 sono in attesa. Le squadre operative dei pompieri, sono tutte impegnate in soccorso tecnico urgente. Nella notte, le forti piogge e il vento non hanno risparmiato quartiere di Roma e Provincia: da Civitavecchia, Cerveteri, Fiumicino, tutto il litorale a nord, sino ai Castelli Romani, con molti alberi abbattuti, Nemi e Ciampino.

Alberi. Al centro della città, il maltempo ha interessato soprattutto Donna Olimpia, Eur e Rustica. In particolare, sono moltissimi gli alberi abbattuti, o in pericolo di caduta, pali Telecom pericolanti, coperture di fabbricati, strade e appartamenti allagati. In piazza Ragusa, vicino alla stazione Tuscolana, un pino di grandi dimensioni è crollato schiacciando due auto che erano parcheggiate di fronte all'ex deposito dell'Atac. Non si registrano feriti. Tanti anche i disagi alla circolazione e rallentamenti stradali questa mattina in città: code in via della Giustiniana e in via di Casal Selce, all'altezza della rampa per via Aurelia, a causa delle presenza di alberi sulla carreggiata. Chiuso per allagamento il sottopasso di Lungotevere in Sassia. Si segnalano alberi sulla carreggiata della Salita di Sant'Onofrio, in centro; alberi in strada e relativa chiusura al transito anche in via di Donna Olimpia a Monteverde e a via Vitellia; sempre alberi caduti in via Cavriglia, zona Prati Fiscali.

Articoli Correlati
Fatti&Storie