Meteo
 


Spettacoli

La Cenerentola anni ‘50 di Saverio Marconi

Torino/Musical

TORINO Una celebre favola catapultata negli anni ‘50, arricchita dal ritmo e dalla spettacolarità della commedia musicale. Questa è “Cenerentola” della Compagnia della Rancia che fa tappa domani con tre rappresentazioni, alle 9, alle 11 e alle 21, e un’altra, dopodomani, alle 15.30, al Teatro Erba per il cartellone “Il Teatro si fa Family”.

Si tratta del primo musical scritto nel 1988 dal regista Saverio Marconi, re indiscusso di questo repertorio e pioniere del musical in Italia. 

Lo spettacolo, che si ispira alla celebre fiaba tradizionale del 1697 di Charles Perrault, vede protagonisti sul palco, oltre a Cenerentola, anche La Fata, la Matrigna, le Sorellastre ed il Principe, tutti personaggi rivisti anche sul grande schermo attraverso le geniali invenzioni dell’omonimo film di successo di Walt Disney.

Lo spettacolo della Compagnia della Rancia offre l’occasione ideale per avvicinare i bambini al mondo del teatro. Una favola a lieto fine che fa riflettere soprattutto i più piccoli. Già, perché la morale di “Cenerentola” recita che “se alla fine i buoni sono premiati, i “cattivi”, forse, saranno perdonati”.

In questa messinscena coloratissima sia nei costumi che nella scenografia, Marconi, pur restando fedele alla trama originale di Perrault, trasporta Cenerentola nel lontano 1955, in un piccolissimo regno pacifico e felice, dove vive con la matrigna e le due sorellastre, Anastasia e Genoveffa (Info: torinospettacoli.it).

ANTONIO GARBISA

Articoli Correlati
Spettacoli