Meteo
 


Fatti&Storie

Benzinai in sciopero per due giorni

Lavoro

ROMA Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio hanno confermato per domani e giovedì la chiusura dei distributori di carburanti - stradali e autostradali - su tutto il territorio nazionale. «Di fronte al silenzio assordante del governo e all’indifferenza del ministro dello Sviluppo economico - hanno spiegato in una nota - le organizzazioni dei gestori degli impianti stradali non hanno potuto fare altro che ricorrere alla mobilitazione generale che culminerà con lo sciopero che avrà inizio alle 6 di domani e terminerà alla stessa ora di venerdì».

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie