Meteo
 


Tecno

Startup italiane, B Heroes fa tappa a Milano

STARTUP

Si conclude a Milano il roadshow della terza edizione di B Heroes, programma di accelerazione, mentorship, investimento e comunicazione rivolto a startup ad alto contenuto di innovazione con sede operativa in Italia ideato da lm Foundation, fondazione che ha lo scopo di promuovere l'innovazione per lo sviluppo sostenibile con la collaborazione di Intesa Sanpaolo. Sono 24 le startup preselezionate, protagoniste dell’ultima tappa in programma presso la sede Cariplo Factory.

Nel corso della giornata, le giovani aziende incontreranno un team composto da imprenditori, manager e business angel specializzati nella selezione di startup da supportare nel percorso di crescita. I partecipanti avranno l’opportunità di presentare i propri progetti ai selezionatori attraverso momenti di confronto dedicati nel corso dei quali i selezionatori valuteranno le aziende esprimendo un giudizio in una scala da 1 a 5, rivolgendo particolare attenzione a: team, strategia, marketing, scalabilità e impatto dei progetti. L’incontro permetterà di individuare le startup destinate alla fase finale di mentorship, investimento e comunicazione a cui seguirà l'individuazione delle migliori imprese a livello nazionale. Quest’anno gli investimenti a disposizione per le startup che saranno inserite nel programma di accelerazione saranno di oltre un milione di euro.

Come nelle precedenti edizioni, B Heroes sarà raccontato attraverso un format televisivo che seguirà il percorso di crescita delle migliori startup. “Spero che anche nella tappa di Milano, si possa vedere quella passione e volontà di crederci che sono alla base di una buona idea - afferma Fabio Cannavale, ideatore di B Heroes - Quest’anno, a seguito della grande richiesta, andremo ben oltre le 300 startup selezionate nel 2018, arrivando ad incontrarne più di 500. Anche nella terza edizione, aziende affermate ed imprenditori di successo mettono a disposizione il proprio tempo e la propria expertise per il programma di accelerazione che, a livello nazionale, nel 2018 ha aiutato a crescere alcune tra le migliori startup in Italia. Determinante l’attiva collaborazione di Intesa Sanpaolo e il supporto dei tanti partner”.

Intesa Sanpaolo, da sempre protagonista di iniziative di ricerca e innovazione, sostiene per il terzo anno il programma B Heroes, facilitando l’incontro tra le PMI innovative e le imprese mature e lo scambio tra domanda e offerta di innovazione e nuove tecnologie. “Il supporto a B Heroes per il terzo anno consecutivo ben sintetizza quello che per noi di Intesa Sanpaolo significa essere oggi una banca al fianco delle giovani generazioni imprenditoriali del nostro Paese", evidenzia Mauro Federzoni, direttore regionale Milano e provincia Intesa Sanpaolo. 

La tappa di Milano si conclude con una serata finale in cui si confronteranno alcune delle startup che hanno partecipato alle scorse edizioni. Sarà l’occasione per ascoltare il racconto di come queste realtà siano cresciute a seguito della loro esperienza in B Heroes. 

Articoli Correlati
Tecno