Meteo
 


Spettacoli

Per Moravia e Burrows doppio debutto al Grassi e Triennale

Milano/Teatro

MILANO Una serata, quella di oggi, da prima nazionale. Anzi, due. Già, perché due sono i sipari che si alzano stasera, in prima italiana, con debutti molto attesi dal pubblico e dalla critica. 
Il primo, con repliche fino a domenica, è quello del Piccolo Teatro Grassi dove è di scena, alle 19.30, “La donna Leopardo”, pièce tratta dall’ultimo romanzo di Alberto Moravia che rappresenta anche la prima regia teatrale di Michela Cescon (Info: piccoloteatro.org). 

Il secondo è invece quello della Triennale Milano Teatro dove stasera, alle 20, e in replica anche domani il coreografo Jonathan Burrows e il  compositore Matteo Fargion, duo di culto della performing art mondiale, presentano il loro nuovo lavoro, “Any Table Any Room” (Info: triennale.org).

A essere protagoniste al Grassi sono due coppie sposate, interpretate da Valentina Banci, Olivia Magnani, Daniele Natali e Paolo Sassanelli, che si sfidano sul terreno dello scambio e della disgregazione durante un viaggio nel Gabon, in Africa, sul fil rouge delle “regole dell’attrazione” tra uomo e donna. Un testo in cui si parla d'amore come “metafora del difficile e spesso insondabile rapporto tra le persone”.

Alla Triennale invece quattro performer, attraverso l’utilizzo di 36 oggetti creati ad hoc, indagano sui piaceri e sui doveri dell’essere e del lavorare insieme per capire se sia possibile mantenere la propria autonomia pur essendo parte di un gruppo.

ANTONIO GARBISA

Articoli Correlati
Spettacoli