Meteo
 


Mobilità

Parcheggi in aeroporto, ad Adr riconoscimento “Ok Codacons”

Fiumicino

Aeroporti di Roma e Codacons hanno presentato i risultati del monitoraggio sulla qualità dei parcheggi gestiti da Adr Mobility e sul livello di soddisfazione dei clienti, grazie ai quali il servizio si è aggiudicato il riconoscimento “Ok Codacons”.

Il monitoraggio. 12.000 posti auto distribuiti tra i parcheggi Multipiano, il Lunga sosta - collegato alle aerostazioni da comode navette - e gli stalli fronte terminal che offrono tariffe diversificate, prenotabili anche online, un’assistenza clienti h24 365 giorni l'anno, l’accesso e il pagamento con Telepass, la partnership con il programma MilleMiglia di Alitalia, il servizio di porteraggio bagagli, il voucher Fast Track per i controlli di sicurezza, oltre a sconti nei bar e ristoranti dell’aeroporto, il carrello bagagli direttamente al parcheggio e molti altri prodotti a misura di aziende e dipendenti, come il 4Corporate, portale pensato per offrire agevolazioni a chi viaggia per lavoro. I parcheggi degli aeroporti romani sono anche “digital”, permettendo l’ingresso e l’uscita con il solo tap della carta di credito, e sostenibili grazie ai pannelli fotovoltaici di cui sono forniti gli stalli  del parcheggio Lunga Sosta . Codacons, da sempre attiva sul fronte del controllo dei servizi resi nel settore del trasporto aereo, autostradale e ferroviario, ha eseguito un attento monitoraggio attraverso verifiche in loco effettuate dai propri ispettori, interviste con i passeggeri e analisi puntuali delle singole dichiarazioni dei clienti, riscontrando il positivo livello qualitativo del servizio reso agli utenti dello scalo della Capitale, che ha portato alla concessione del bollino di affidabilità "Ok Codacons”.

Adr. “Siamo davvero orgogliosi di ricevere oggi l’attestato Ok Codacons” – ha dichiarato Ugo de Carolis, amministratore delegato di Aeroporti di Roma. “Questo importante riconoscimento si aggiunge agli attestati attribuiti alla società di gestione da Airports  Council International World, che per il secondo anno consecutivo ha assegnato al Leonardo da Vinci il premio “Airport Service Quality” come aeroporto più apprezzato in Europa tra gli hub con più di 40 milioni di passeggeri, e alle 4 stelle assegnate da Skytrax, la principale società internazionale di rating e valutazione del settore aeroportuale. Questa ulteriore conferma ricevuta oggi da una delle principali associazioni di settore in Italia ci sprona a continuare la strada di eccellenza intrapresa circa cinque anni fa con la “cura Atlantia” grazie alla quale Fiumicino è riuscito a scalare le classifiche in tutti gli ambiti infrastrutturali e di servizio”.

Rienzi e Montino. “Grazie a questa iniziativa gli utenti sono diventati controllori dei servizi di cui usufruiscono, trasformandosi in parte attiva nel processo di miglioramento della qualità e delle prestazioni – afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi – I consumatori, offrendo un contributo concreto per superare criticità e problemi attraverso interviste e dichiarazioni circa il livello di soddisfazione, ottengono una ottimizzazione del servizio reso in loro favore. Non solo. Gli iscritti all’associazione potranno ora beneficiare anche di sconti del 30% sulle tariffe in vigore presso i parcheggi gestiti da Adr negli scali romani di Ciampino e Fiumicino, vantaggio che va ad aggiungersi alle altre promozioni riservate ai tesserati Codacons (sconti presso farmacie, spettacoli dell’Auditorium, Galleria nazionale d’arte Moderna, ecc.). Un percorso sinergico tra operatori e utenti che deve proseguire, e speriamo che presto altre società seguano il virtuoso esempio di Adr”. “L'aeroporto Leonardo Da Vinci si conferma uno scalo di alta qualità - ha aggiunto il sindaco di Fiumicino Esterino Montino -. Un motivo di vanto, oltre che una grande risorsa per il nostro territorio, sia dal punto di vista economico che turistico. Il riconoscimento di Codacons, con cui anche il nostro comune collabora, ne è l'ulteriore prova. Tra Comune e ADR c’è un rapporto di stretta collaborazione - ha concluso Montino – per una convivenza e un'integrazione sempre più fruttuosa tra l’offerta aeroportuale e quella comunale. Uno scalo con parcheggi efficienti e di qualità è una garanzia anche per la città".

Articoli Correlati
Mobilità