Meteo
 


Fatti&Storie

Al Ghetto in memoria del 16 ottobre

memoria

città. «A inizio novembre partiremo per il viaggio della memoria. Andremo insieme ai ragazzi delle scuole romane a visitare i campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau e quello di Neuengamme ad Amburgo». Lo annuncia la Raggi in occasione della commemorazione ieri al ghetto ebraico del rastrellamento del 16 ottobre del 1943. «Senza memoria non c’è futuro», ha detto la sindaca dopo aver deposto una corona davanti al Tempio Maggiore di Roma.

Articoli Correlati
Fatti&Storie