Meteo
 


Spettacoli

Popolizio firma I ragazzi di Pasolini

Roma/teatro

ROMA A teatro, è la poesia la vera protagonista di questa settimana. Dopo il successo delle due passate stagioni, dal 15 al 27 all’Argentina torna “Ragazzi di Vita”, l’intrigante e vitale messa in scena del romanzo di Pasolini diretta da Massimo Popolizio e interpretata da Lino Guanciale

Vi ricordate l’indimenticabile professor Keating ne “L’attimo fuggente”? Fino al 20 al Ghione, il suo amore per la letteratura e il desiderio inesauribile di trasmetterlo ai suoi alunni rivivono a teatro nell’interpretazione di Ettore Bassi.

Stessa data anche all’Off/Off per “Dialoghi/Platone” di Giovanni Franci, nel quale i Dialoghi socratici del filosofo greco si trasformano per cinque attori nell’occasione per riflettere sui grandi temi della vita.

A 43 anni dalla storica messa in scena al Beat 72 di Roma, dal 17 ottobre al 3 novembre torna “La rivolta degli oggetti” di Vladimir Majakovskji nella versione della compagnia teatrale La Gaia Scienza. Sul palco, Dario Caccuri, Carolina Ellero e Antonino Cicero Santalena.

Doppio appuntamento il 17 e il 18 al Piccolo Eliseo per un reading-spettacolo molto particolare, “Di suoni e di asfalto”, nel quale il quartetto di musiciste Les Nuages Ensemble  regala un appassionante viaggio tra grandi autori e sette note provenienti da tutto il mondo in compagnia di Eugenio Allegri.

Ultima replica, infine, il 3 novembre al Teatro Stanze Segrete per “Giovanna Dark”, una rilettura a tinte forti dell’esistenza di Giovanna D’Arco per la regia di Matteo Fasanella.

 

DOMENICO PARIS

Articoli Correlati
Spettacoli