Meteo
 


Sport

Il nuovo esordio di Claudio Ranieri

Calcio

«Sostituire Di Francesco nuovamente è bizzarro. Stimo tantissimo Eusebio, spero non se la prenda con me e che trovi al più presto una squadra». Claudio Ranieri parla da neo allenatore della Sampdoria che subentra in panchina al tecnico abruzzese proprio come successe lo scorso anno alla Roma. E proprio la Roma sarà la sua prima avversaria: «Non mi dispiace. Nel momento in cui entrerò in campo non ci saranno amori per la Roma, daremo il massimo senza sentimentalismi. C’è la grande professionalità che mi ha contraddistinto, poi vinca il migliore». Ranieri trova la Sampdoria all’ultimo posto, «ma non è questa la classifica che merita. Riappropriazione dell’autostima, voglia di lottare a partire dai veterani e sostegno incondizionato dei tifosi. Dobbiamo ripartire da qui gettando dalla finestra gli alibi».

Articoli Correlati
Sport