Meteo
 


Sport

Inter, lunghi stop per Sanchez e D'Ambrosio

Inter

«Ha preso un forte colpo alla caviglia. Ora l’Inter dovrà decidere cosa fare: se dovesse operarsi certamente starebbe fuori 2 o 3 mesi». Lo dice il ct del Cile Rueda, in merito all’infortunio ai tendini della caviglia sinistra occorso ad Alexis Sanchez, nel match amichevole con la Colombia. Intanto gli esami radiografici per Danilo D’Ambrosio, dopo il problema in nazionale, hanno evidenziato la frattura della falange del quarto dito del piede destro: stop almeno di due settimane. 

Articoli Correlati
Sport