Spettacoli

Marlene Kuntz sbarcano all’Orion

Marlene Kuntz

ROMA Una delle realtà storiche del rock italiano stasera dalle 21,30 sul palco dell’Orion. Nel club di viale Kennedy a Ciampino fa tappa il tour dei Marlene Kuntz, band nata nel 1987 nella provincia di Cuneo dall’incontro fra il chitarrista Luca Bergia e il chitarrista Riccardo Tesio, ai quali si sarebbero aggiunti successivamente il bassista Franco Ballatore e il chitarrista e cantante Cristiano Godano.

Il gruppo piemontese ha conquistato l’attenzione di critica e pubblico nei primi Anni ‘90 per la sua capacità di coniugare rock, noise e canzone d’autore, un mix che caratterizza anche il loro album d'esordio del 1994 “Catartica”, pubblicato dall’etichetta Consorzio Produttori Indipendenti. Si sono ritagliati nel tempo uno spazio molto siginificativo nella scena rock del nostro paese e nel 2019 hanno annunciato “30: 20: 10 MK”, il tour di celebrazione dei trent’anni di carriera.

La band – oggi composta oltre che da Godano, Tesio e Bergia dal bassista Luca Saporiti e dal polistrumentista Davide Arneodo – esguirà tutti i classici del suo repertorio. In scaletta anche anticipazioni del disco solista di Godano: «Ho iniziato a lavorarci due anni fa, con calma, in primavera – spiega – ho fatto le registrazioni e in questa pausa estiva c’ho rimesso testa. Ho definitivamente chiarito a me stesso che ne sono molto fiero».

 

 

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati
Spettacoli